Lunedì, 25 Settembre 2017
  • image
  • image
  • image

Chi siamo

 

 

 

 

Il Gruppo Giovani si è costituito alla fine degli anni novanta, ed è stato tra i primi in Italia per volere dell’ex presidente del collegio Per. Ind. Paolo Bernasconi e del Per. Ind. Guido Frigerio .

 

Dal giugno del 2014, Il Gruppo Giovani è stato modificato in Commissione Giovani, dando in tal modo la possibilità ai componenti di ottenere dei crediti per la formazione continua (in base al Regolamento per la Formazione Continua Obbligatoria).

Il coordinatore attuale della Commissione è il Per. Ind. Gabriele Citterio.

 

L’intento e l’obiettivo della Commissione è quello di permettere momenti di confronto e discussione fra i giovani periti industriali, e di fungere poi da cassa di risonanza per quei problemi tipici della professione (soprattutto per chi è all'inizio della stessa) verso le strutture e le categorie professionali con le quali dobbiamo confrontarci quotidianamente.

 

Durante le riunioni, verranno affrontati in particolar modo tutte quelle problematiche riguardanti i giovani periti cercando di creare dei contatti e delle basi tra i giovani ed il mondo del lavoro, organizzando degli incontri, visite tecniche ed eventi che possano favorire lo scambio di informazioni, opinioni e conoscenze tra i vari ordini e professionisti.

In tal senso, il nostro ingresso all’interno del Gruppo di Coordinamento Giovani della provincia, è un segnale chiaro e preciso, affinché la nostra categoria abbia un ruolo propositivo anche all’interno della realtà locale.

 

La presenza e la collaborazione dei componenti della Commissione Giovani con le varie Commissioni interne del Collegio, permette di affrontare tematiche e problematiche nelle specifiche specializzazioni, fornendo quindi un ulteriore appoggio ai giovani colleghi che abbiano la necessità di avere delle risposte ai propri dubbi.

 

Un’attenzione particolare viene rivolta ai giovani diplomati e laureati che si iscriveranno al collegio, tramite incontri preliminari e conoscitivi, vorremmo proporre iniziative di interesse pratico ai fini dell’esercizio della professione quali quelli assicurativi, fiscali e previdenziali, vorremmo favorire l’inserimento e l’avviamento dei nuovi periti industriali nel mondo del lavoro.

 

La Commissione Giovani si riunisce ogni circa 3 settimane ed è aperto a chiunque abbia la voglia e l’intenzione di dedicarsi al miglioramento delle problematiche citate ed all’organizzazione degli incontri e degli eventi.

 

In accordo con il Gruppo Giovani uscente, considerate le evoluzioni normative che offrono la possibilità di iscriversi al nostro Collegio anche ai laureati triennali, si è stabilito l’innalzamento dell’età dei partecipanti al Gruppo Giovani fino a 38 anni.

 

 

 

Nessuna immagine

DOMANDE_RISPOSTE

Copyright © 2017. Periti Industriali Como.Project by Elpo